Seac Cefor e TAG, un ponte tra scuola e mondo del lavoro

Cosa succede quando le aziende guardano avanti e si confrontano con l’originalità delle nuove generazioni? Nascono progetti innovativi, come quello che abbiamo realizzato insieme ai ragazzi del TAG, l’Istituto di alta formazione grafica “Artigianelli” con sede a Trento.

Partiamo, però, dall’inizio. Quando, qualche mese fa, in piena pandemia, abbiamo deciso di riformulare la strategia di comunicazione di SEAC Cefor, ci siamo messi alla ricerca di un partner che condividesse la nostra visone aziendale. Ci piace investire in progetti che guardano al futuro, ma crediamo anche fortemente nella valorizzazione delle persone e del territorio. La scelta dell’Artigianelli è quasi venuta da sé: una scuola, per noi, non può che essere una fucina di talenti.

Lavorare insieme ai ragazzi dell’Istituto Artigianelli ha portato a tutto il nostro team una ventata di energia e vitalità. Ed è proprio quello di cui tutte le imprese hanno immensamente bisogno per restare competitive e in linea con le evoluzioni del mercato.

Un’esperienza assolutamente positiva che ci siamo sentiti di voler condividere in un video-racconto realizzato dal giovane video-maker Marco Varrone perché potesse fungere da stimolo per le altre aziende del territorio interessate ad intraprendere un percorso simile.

“Dal mio punto di vista – ha dichiarato ai microfoni di Marco Varrone il coordinatore e responsabile TAG Marco Franceschini – le aziende hanno un’occasione unica per entrare nella nostra rete di professionisti fatta da docenti, mentori, project manager, ma soprattutto da un team di giovani studenti in grado di confrontarsi e sviluppare idee”.

“Costruire un ponte tra il mondo della scuola e quello del lavoro – ha aggiunto la nostra Direttrice Lisa Lancorai –  non solo è necessario per far carburare il motore dell’economia del nostro Paese, ma è anche una grande opportunità di crescita per le aziende che, attraverso il confronto con delle professionalità giovani e brillanti, possono tenersi al passo con i tempi e aumentare il livello delle competenze interne“.

Guarda il video completo 👇