No profit e Enti non commerciali

La riforma del Terzo settore e le conseguenti agevolazioni fiscali richiedono, innanzitutto, l’osservanza di una serie disposizioni al fine di ottenere la qualificazione di ente agevolabile. I percorsi sono dedicati principalmente alle disposizioni civilistiche, all’analisi degli statuti e al procedimento per l’ottenimento della personalità giuridica.